Leo Matiz al museo civico di Bari





In questi giorni fino al 18 febbraio ( la data è stata prorogata per il grande successo) presso il museo civico di Bari (al primo piano) sono esposti oltre 50 ritratti fotografici originali dell’autore Leo Matiz , grazie alla gentile concessione della Fundaciòn Leo Matiz. Le foto, in particolare, ritraggono la sua grande amica Frida Khalo nella Casa Azul di Coyoàcan , antico quartiere di Città del Messico agli inizi degli anni 40 del 900.  Tra i due nacque un rapporto artistico che ha dato vita ad un percorso estetico ed evocativo ,concretizzatosi nelle foto dove ritraggono la pittrice nella sua vita quotidiana ,nella sua casa e nel suo quartiere.

 

Al secondo piano, sul terrazzino trovate la bellissima mostra “Macondo -tra mito e realtà” .In questa esposizione Matiz riprende ritmi, attività e volti della vita quotidiana degli abitanti della costa colombiana.




Da vedere tutta.