Cortili aperti 2016 in Puglia



Come ogni anno,  sabato 21 e domenica 22 Maggio, ritorna l’evento nazionale “Cortili Aperti 2016”, organizzato dall’Associazione Dimore Storiche Italiane
L’evento giunto ormai alla XXIII edizione,  dà l’opportunità di visitare i palazzi , le dimore storiche, cortili e Chiese.

Numerose sono le manifestazioni che si terranno in Puglia:

Martina Franca

Sabato 21 maggio ore 19:00:
-Palazzo Ducale:
Scalinata piano nobile – Inaugurazione della mostra fotografica “Portali di Martina” a cura dell’Associazione Castrum Martinae con foto di Mimmo Semeraro;
Sala consiliare – Conferenza con videoproiezione: “Martina, Città del Barocco e del Rococò” con lo storico Pietro Marinò;
Palazzo Ducale – sale del piano nobile, mostra “L’arte della maiolica agli occhi di Carella”;

Sabato 21 maggio:
-Chiesa del Monte del Purgatorio – illustrazione del progetto dell’ I.C. Chiarelli “Adotta un monumento” con la partecipazione di studenti e docenti;
-Palazzo Martucci – videoproiezione “Martina Franca: origini e monumenti” a cura dell’Associazione Castrum Martinae;
-Palazzo Motolese – mostra fotografica “Storia di ulivi” di Tommaso Blonda;
Ospedaletto – ore 18:30 – Recital di poesie, racconti e detti vernacolari a cura dell’Associazione della Cutizza;
-Palazzo Lella – rappresentazioni artistiche a cura del Liceo Artistico Calò;
-Palazzo Mongelli-Lopez (Albergo Rococò) – mostra di strumenti musicali popolari a cura di Damiano Nicolella;
Partecipazione delle scuole con laboratori nei vari percorsi.Domenica 22 maggio ore 20:30
-Palazzo Martucci – videoproiezione “Martina Franca: origini e monumenti” a cura dell’Associazione Castrum Martinae;
-Ospedaletto – ore 18:30 – Recital di poesie, racconti e detti vernacolari a cura dell’Associazione della Cutizza;
Palazzo Ducale – sala consiliare – ore 20:30 Concerto musicale per il restauro del campanile di Sant’ Antonio con Didi Tarlari e Giovanna Vinci;
Visite guidate prenotabili presso IAT (piazza XX Settembre) – Associazione Ecomuseo – Passaruti.it;QUI La Locandina di Martina Franca

Noci

-Museo della Strada – visite guidate ore 18:00/20:00;
-Chiostro della Clarisse (via Porta di Putignano) – orari apertura 09:00-12:00/16:00/21:00;
-Chiesa di Santo Stefano (via O. Marinuzzi) – eventi culturali;
-Chiesa Maria SS. della Natività (piazza Plebiscito) – visite guidate ore 11:30;
-Chiostro di San Domenico (via Repubblica) – visite guidate ore 11:30;
-Villa Lenti (via Tommaso Fiore) – visite guidate ore 17:00;
-Masseria Montone (zona C) – visite guidate ore 18:00 – eventi culturali ore 18:30;
-Masseria Mastro Marco (S.P. per Castellaneta) – visite guidate ore 09:00-12:00-16:00-19:00 – eventi culturali ore 16:30;
-Abbazia Madonna della Scala (S.P. per Castellaneta) – visite guidate ore 09:00
-In bici tra i cortili aperti –il programma lo trovate qui

Lecce

Domenica 22 maggio dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 16:30 alle ore 21:00 saranno aperte le seguenti dimore:
-Palazzo Casotti (via Umberto I, 28);
-Palazzo Adorno (via Umberto I, 32);
-Palazzo Maremonte (via Principi di Savoia 67);
-Istituto d’Arte “Giuseppe Pellegrino” (viale De Pietro, 11);
-Casa a corte (via Vittorio de Prioli, 48);
-Casa a corte Protonobilissimo – oggi Bortone (vicolo dei Protonobilissimi, 8);
-Palazzo Guido (via Conte Gaufrido, 3);
-Palazzo Gorgoni – oggi Marati (via Idomeneo, 36);
-Palazzo Martirano – oggi Amabile (via F. Antonio d’Amelio, 17);
-Chiesa di San Leucio (via F. Antonio d’Amelio, 5);
-Palazzo Tinelli (via Leonardo Prato, 32);
-Dimora Muratore (via Scarambone, 36);
-Palazzo Palmieri – oggi Guarini (via Palmieri, 42);
-Palazzo Palombi – oggi Carrelli Palombi (via V. Emanuele II, 29);
-Palazzo Rollo – oggi Andretta (via V. Emanuele II, 14);
-Palazzo Apostolico Orsini – oggi Martirano (via Libertini, 50);
-Palazzo Ferrante Gravili (via Libertini, 54);
-Palazzo del Seminario (Piazza Duomo);
-Palazzo Andretta (via Petronelli, 18);
-Palazzo Brunetti – oggi Stefanizzo Scippa (via Paladini, 14);
-Palazzo Guarini – oggi Lombardi Petrucci (via M. Basseo, 26);
-Palazzo Bernardini (via M. Basseo, 25);
-Palazzo Tamborino – oggi Cezzi (via Paladini, 50);
-Palazzo Castromediano (vico Vernazza, 7);
-Palazzo Castromediano Vernazza (vico Vernazza, 8);
-Palazzo Morisco d’Arpe (via del Palazzo dei Conti di Lecce, 4);
-Palazzo Grassi (via dei Perroni, 12);
-Palazzo Carrozzini (piazzetta Giambattista del Tufo, 20);

Bitonto

-Palazzo Sylos Sersale, piazza Sylos Sersale 3;
-Chiesa di S. Pietro Nuovo, Vico Storto S. Pietro Nuovo 6;
-Palazzo Cioffrese, via Amedeo 28;
-Arco Pinto, Corte Pinto ang. Via Amedeo 21;
-Palazzo de Ferraris Regna, piazza Cavour 8;
-Palazzo Sylos Calò, via G. Rogadeo 14;
-Episcopio Cattedrale, corte Vescovado 3;
-Cappella Bove – S. Maria della Pietà, Via G. Rogadeo 30;
-Palazzo Bove, via G. Rogadeo 46;
-Palazzo Rogadeo, via G. Rogadeo 52;
-Cappella Rogadeo – S. Anna, via G. Rogadeo, 50;
-Palazzo Giannone Alitti, piazza Cattedrale 23;
-Cortile San Nicola, Piazza Cattedrale 34;
-Palazzo de Lerma, piazza Cattedrale 34;
-Palazzo Barone Gentile Sisto, via Robustina 41;
-Palazzo Albuquerque, via Maggiore, 19;
-Palazzo Gentile Labini Sylos, via Ambrosi 42;
-Cappella dei Misteri, via Ambrosi,16;
-Chiostro S. Domenico, via Ambrosi, 10;
-Palazzo Martucci Zecca, via Termite 41;
-Palazzo Bove Planelli, via Termite 17;
-Palazzo Planelli Sylos, via Planelli 37;
-Casa Santorelli, via V. Rogadeo 35;
-Giardini Pensili, piazza Minerva – via F. Aporti 1;
-Chiesa San Francesco d’Assisi, via F. Aporti 1;
-Teatro Traetta, largo Teatro 17;
-Torrione Angioino, piazza Marconi 8;
-Cattedrale di Bitonto, Piazza Cattedrale;
-Chiesa S. Caterina d’Alessandria, via San Rocco, 13,
-Chiesa San Leucio Vecchia, Corte San Leucio;
-Chiesa San Luca, vico San Luca, ang. Via San Luca 44,
-Palazzo Vulpano, via A. Planelli 51;
-Museo Civiltà Contadina, via SS. Medici 7;
-Museo Diocesano “A. Marena”, Via Ferrante Aporti 15.

Nel borgo ottocentesco di Bitonto

-Palazzo Pannone Ferrara, piazza Marconi 18;
-Cantine Palazzo Pannone Ferrara, Piazza Marconi 21;
-Cappella San Matteo, piazza Moro 28;
-Palazzo Ventafridda, via Traetta 5;
-Palazzo de Marinis, via Traetta 6;
-Palazzo de Michele Rolli Ranieri, so V. Emanuele 36;
-Palazzo Gentile, so V. Emanuele 41;
-Museo Archeologico della Fondazione de Palo Ungaro, via Mazzini 44;
-Chiostro Istituto “Sacro Cuore”, via Santa Lucia Filippini 23;
-Palazzo Luise, Piazza A. Moro 36;
-Casa “F. Berardi” o dei Veneziani, via Perrese, 4.

Il programma più dettagliato lo trovate qui