“La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” che ha incantato tutta l’Italia

Max Gazzè con la sua canzone  “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” presentata al Festival di Sanremo 2018, ha fatto conoscere una delle più belle e romantiche leggende d’amore di Vieste. Naturalmente, è stata anche una grande occasione di promozione della città di Vieste.

La leggenda narra di un giovane marinaio Pizzomunno che era così innamorato della sua Cristalda da resistere al canto ammaliante delle sirene che, indispettite, portarono la sua amata in fondo al mare. Il dolore di Pizzomunno fu talmente forte che si trasformò in uno scoglio bianco (oggi simbolo di Vieste).
Da quel momento i due innamorati si incontrano una notte ogni cent’anni.
Con il sorgere del sole, ritornano le sirene a prendere Cristalda per trascinarla in fondo al mare, mentre Pizzomunno ritorna ad essere lo scoglio. 



Photo copertina www.vieste.it