Carosino, grande successo per la sagra del vino- winter edition

Il vino che sgorga dalla fontana di Carosino illuminato dalle luci del maestoso albero di Natale che l’amministrazione comunale ha donato quest’anno alla sua cittadinanza: questa è la scena che per la prima volta nella storia del piccolo comune Jonico si è presentata agli occhi dei tanti visitatori della prima edizione della Sagra del Vino winter edition in programma il 6 e 7 dicembre 2019. 
L’evento nasce dall’idea, pienamente condivisa dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco di Carosino, di avviare un efficace processo di valorizzazione di questo elemento simbolo di Carosino ma anche vanto locale e nazionale.
Nonostante le condizioni meteo che hanno costretto ad annullare la prima serata (anche perchè il vino annacquato non è mai piaciuto a nessuno) e nonostante l’anticipo di serie A sabato 7 dicembre, l’affluenza di visitatori, l’entusiasmo e i commenti positivi che non sono mancati, hanno decretato il successo della serata.
Non poteva andare diversamente poichè l’evento, la prima edizione invernale dello storico evento, è stato fortemente voluta dalla Pro Loco di Carosino che ha incontrato da subito l’approvazione e il pieno sostegno del sindaco di Carosino che si è attivato con un solo obiettivo:fare bene per il territorio.
La preziosa collaborazione del comune, di alcune associazioni del posto e la direzione artistica di Manuel Manfuso presidente della conosciutissima Associazione Smile hanno poi contribuito al successo riscosso.
Lo scenario vedeva il vino sgorgare dalla fontana monumentale e fare da spettatore alla band che suonava, gente che infilava il porta calice al collo e andava a scegliere la degustazione, chi cantava, chi si scattava selfie per immortalare il momento ed un odore stuzzicante di street food e pettole e vino.
Le bancarelle, la musica  e l’arte sono stati i colori che, insieme al rosso, hanno dipinto una serata variegata in puro stile natalizio.
Un plauso va anche a tutti gli artisti della serata che si sono susseguiti in maniera impeccabile e professionale ma soprattutto  umile.
Un ringraziamento finale va dunque alla Pro Loco, al comune di Carosino, alle nove aziende che hanno messo a disposizione le loro pregiate etichette, alle associazioni locali e l’associazione Smile di Manuel Manfuso che hanno dato una grande lezione di come la collaborazione sinergica e la dedizione, possano produrre solo cose belle.
Un ringraziamento particolare va rivolto ai prestigiosi relatori del convegno sull’enoturismo e lo sviluppo locale e all’azienda GIAI Vini di Carosino per aver alimentato la fontana con il proprio vino rosso.
 
Seguite la pagina di Manuel Manfuso e/o dell’Associazione Smile per restare sempre aggiornati sui prossimi eventi!